Suggerimenti e trucchi

Come propagare il badan: piantare per seme, dividere il cespuglio e altri metodi


Coltivare badan dai semi è il metodo più comune di propagazione delle piante. Questa pianta erbacea perenne sempreverde ha una cura senza pretese, mette rapidamente radici nel giardino. Serve come decorazione di siti, sembra particolarmente bello sullo sfondo di pietre e vicino a corpi idrici. E le sue foglie sono state a lungo utilizzate per preparare le bevande al tè. Piantare semi di bacche con semi è facile. Basta conoscere le semplici regole della tecnologia agricola.

Come coltivare il badan dai semi

La semina del badan dai semi viene effettuata prima dell'inverno. A tale scopo, eseguire le seguenti azioni:

  • prendi un contenitore per piantare, riempilo con terreno pronto;
  • i solchi sono fatti a una distanza di 3 cm l'uno dall'altro, la loro profondità dovrebbe essere di circa 5 mm;
  • il terreno viene irrigato con acqua leggermente più calda della temperatura ambiente;
  • i semi sono disposti nei solchi, cosparsi;
  • la capacità di impianto viene portata in giardino, sepolta nella neve.

Le colture vengono portate in casa con l'inizio della primavera. Sono tenuti ad una temperatura di +18 gradi, all'ombra.

I primi germogli di bergenia compaiono dopo 3 settimane. Si prendono cura di loro in questo modo:

  • annaffiato quando la superficie del suolo si asciuga;
  • allentare;
  • diradare le piantagioni;
  • la stanza in cui viene coltivato il badan è regolarmente ventilata.

La fase successiva nella propagazione dei semi di bacche da parte dei semi è la raccolta. Viene eseguito a maggio. Ciò richiede grandi contenitori di semina. Dovrebbe esserci spazio sufficiente affinché la distanza tra i solchi sia di almeno 15 cm e tra esemplari adiacenti - 5 cm o più.

Il Badan coltivato dai semi viene piantato in piena terra all'inizio di agosto. Scegli le aree del giardino con terreni leggeri e sciolti. Le piante preferiscono l'ombra parziale, poiché i rizomi diretti orizzontalmente e spesso sporgenti sopra la superficie del suolo hanno paura del surriscaldamento. Le piantine sono piantate in questo modo:

  • scavare buche profonde 6–8 cm;
  • i fondi sono cosparsi di sabbia;
  • badan viene accuratamente arrotolato con un grumo di terra;
  • cospargere e annaffiare.

Badan, che è stato coltivato da seme, inizia a fiorire nel terzo o quarto anno dopo la semina

Altri metodi di allevamento

Affinché il badan mantenga le sue caratteristiche varietali, deve essere propagato correttamente. Oltre al metodo del seme, ce ne sono altri: divisione dei cespugli e talee.

Dividendo il cespuglio

La propagazione della bergenia dividendo il cespuglio è meglio fare in autunno, a settembre. Per questo, viene scelta una pianta adulta. È auspicabile che abbia circa 4-5 anni. Un segmento lungo almeno 10 cm è separato dalla parte aerea del rizoma, contemporaneamente si assicura che su di esso siano presenti almeno 3 gemme vive. Il materiale risultante per la propagazione viene trasferito in un nuovo luogo, leggermente sepolto.

Per talea

Per propagare il badan per talea, parti di rizomi con giovani rosette vengono tagliate da piante adulte sane. Questa procedura viene eseguita in primavera, in modo che la pianta abbia abbastanza tempo prima dell'inizio del freddo per radicarsi bene e crescere.

Le talee vengono piantate immediatamente in piena terra, poiché al badan non piacciono i trapianti frequenti.

Per radicare le talee, eseguire i seguenti passaggi:

  • il materiale di piantagione è immerso in qualsiasi stimolatore di radici;
  • i fori vengono scavati nel terreno, la cui profondità dovrebbe essere di circa 6-7 cm e la distanza tra quelli adiacenti dovrebbe essere di 50 cm;
  • le talee sono poste in esse, leggermente cosparse;
  • annaffiato abbondantemente;
  • pacciame.

Ulteriore cura per le talee di bacche è semplice. Consiste nell'irrigazione settimanale, nell'allentamento e nella pulizia del sito dalle erbacce, nonché nell'applicazione di fertilizzanti. Per la medicazione superiore, una composizione di potassio viene introdotta in primavera e perfosfato nei mesi autunnali.

Cura dopo la riproduzione

Le varietà di badan che crescono in natura hanno qualità come la mancanza di pretese per le condizioni di vita, la resistenza e la resistenza al gelo. Sono stati anche trasferiti a varietà decorative da giardino. Pertanto, prendersi cura di badan è semplice e richiede operazioni agrotecniche elementari.

All'inizio della primavera, il fogliame morto e danneggiato viene rimosso dalle piante svernanti. La medicazione superiore viene applicata sotto ogni boccola. La preferenza è data a formulazioni complesse. Lo scopo della loro applicazione è stimolare la crescita e lo sviluppo, nonché prepararsi alla fioritura. Le piante richiedono più nutrienti quando compaiono boccioli e fiori.

La successiva fecondazione viene eseguita durante il periodo in cui la bacca sta svanendo. Questo aiuta a reintegrare l'apporto di sostanze essenziali e stimola la crescita degli sbocchi.

I fertilizzanti possono essere applicati contemporaneamente all'irrigazione, oppure questa procedura può essere eseguita dopo aver inumidito il terreno

Badan ama l'umidità, quindi deve essere annaffiato regolarmente. Particolare attenzione è riservata alle procedure idriche nei seguenti periodi:

  • durante la formazione di peduncoli e germogliamento;
  • con tempo asciutto e caldo.

La maggior parte delle varietà fiorisce in primavera, aprile e maggio. Dopo che i fiori sono appassiti, le frecce devono essere tagliate con le forbici. Lasciali solo nei casi in cui hanno intenzione di raccogliere i semi.

In autunno, il fogliame morto, vecchio e danneggiato viene tagliato. Il fiore tollera bene le gelate, resiste a un calo di temperatura fino a -40 gradi, a condizione che vada in letargo sotto la neve. Se non c'è copertura o è troppo sottile, i rizomi delle bacche dovrebbero essere coperti con paglia, rami di abete rosso.

Consigli

Quando si propaga dividendo il cespuglio o per talea, o dopo il trapianto, la bacca può crescere male per diversi anni. Si consiglia ai giardinieri esperti in tali situazioni di verificare quanto è profondo il rizoma, se c'è ristagno idrico nell'area. Se le radici non sono troppo profonde e non marciscono a causa dell'umidità in eccesso, allora vale la pena lasciare che la pianta attecchisca in un nuovo posto. Potrebbe volerci del tempo prima che il badan si adatti.

Se la crescita e lo sviluppo rimangono lenti per più di 5 anni, è meglio trapiantare la pianta in un nuovo posto. A Badan non piacciono le aree molto ombreggiate. È meglio dare la preferenza all'ombra parziale chiara o anche agli spazi aperti e ben illuminati.

Spesso, quando si seminano semi di bacche e si propagano in altri modi, i giardinieri devono affrontare i seguenti problemi:

  1. I semi non germinano per molto tempo. Per prevenire una tale situazione, è necessario scegliere materiale di piantagione di alta qualità, ispezionarlo per danni, controllare la data di scadenza sui pacchetti di semi.
  2. Povere, nuove radici si stanno lentamente formando. Il rizoma è indebolito. Per evitare ciò, le piantine vengono immerse in stimolanti per la crescita delle radici prima di piantare.

Conclusione

Il badan in crescita dai semi ti consente di decorare il sito con piantagioni decorative allo stesso tempo senza pretese. Le piante sembrano originali non solo durante la fioritura. Il loro grande fogliame in bellissimi colori adorna diverse parti del giardino.


Guarda il video: Germogliare semi molto piccoli: un problema? (Ottobre 2021).