Offerte

Moltiplica i chiodi di garofano con piume - 3 semplici modi presentati


I chiodi di garofano di primavera sono piante estremamente poco impegnative. Non sorprende quindi che la moltiplicazione sia un gioco da ragazzi. Queste tre opzioni mostrano come farlo.

Raccolta di semi per una facile propagazione I chiodi di garofano di piume sono meravigliose piante da giardino. Il suo folto fogliame sorprende anche in inverno e la fioritura in primavera e in estate ravviva l'intero giardino. L'impianto è considerato poco impegnativo e di facile manutenzione. Non c'è da stupirsi che sempre più giardinieri per hobby stanno portando la pianta in giardino.

Se hai ancora alcuni punti nudi nel giardino e vuoi farli sparire con chiodi di garofano, puoi facilmente estrarre piccoli animali domestici dalle tue piante esistenti. Ci sono tre modi per farlo, che ti presenteremo qui.
precedenteprossimo

11 Propagazione mediante semina

Se nel tuo giardino ci sono già garofani a fioritura primaverile e non hai bisogno di tagliarli, la semina è praticamente il modo naturale. I grani cadono dai fiori sbiaditi sulla terra e germogliano in modo indipendente. Il risultato è un fitto tappeto di piccoli arbusti che garantiscono ogni anno un giardino di fiori ancora più magnifico e più grande.

Puoi ottenere varie miscele di semi per chiodi di garofano primaverili (disponibili qui su Amazon). Mescola i semi tra loro o raccogli i semi dalle piante esistenti. Mescolando garofani di piume di colore diverso porta più varietà nel tuo giardino.

Ecco come funziona la semina

Per goderti i primi fiori in primavera, dovresti preferire in anticipo i chiodi di garofano primaverili. Febbraio è un buon momento per iniziare a seminare.

❶ Coprire ciotole e vasi più piccoli con un po 'di terra e aggiungere i semi. I grani devono solo essere coperti e inumiditi con un sottile strato di terreno.

❷ Proteggere la ciotola con un film traslucido in modo che un'umidità dell'aria e una temperatura più elevate possano svilupparsi nella ciotola.

❸ Dopo circa tre settimane, i semi germineranno. Da questo punto in poi, è necessario ventilare la piccola serra nel mezzo e rimuovere la copertura ogni giorno per un po 'di tempo.

❹ Non appena si sono formate diverse piantine e queste sembrano vigorose, devi separare la semina e andare avanti individualmente. Piantali singolarmente in vasi da fiori più piccoli. L'ultima mossa verso il giardino, la fioriera o una fioriera avviene non appena non c'è più paura del gelo notturno.

In sintesi, semina chiodi di garofano come segue:

  • Riempi un piccolo vaso di fiori o una ciotola di terra
  • Aggiungi semi
  • Copri i semi con un sottile strato di terreno
  • Inumidire il terreno e coprire la ciotola
  • Dalla germinazione: aerare la ciotola ogni giorno
  • Rinvaso di piantine più grandi
  • Trasferimento all'esterno dopo l'ultima notte di gelo

"Suggerimento: Se raccogli semi dai tuoi chiodi di garofano piuma esistenti, puoi conservarli per un massimo di tre anni. È solo importante che i semi vengano essiccati e conservati permanentemente asciutti e scuri.

1. Propagazione mediante semina Per le talee, non seminare

22 Propagazione per talea

Ti piacerebbe fare a meno della semina e preferisci sviluppare ulteriormente i tuoi impianti esistenti? Quindi le talee sono adatte a te.

In autunno, taglia i germogli dalle piante perenni più grandi. Se possibile, scegli i germogli con una lunghezza massima di 10 centimetri e assicurati che il germoglio abbia almeno tre nodi fogliari. Sotto un nodo, separa il germoglio dalla pianta e rimuovi le foglie in eccesso nella zona inferiore.

Le talee vengono coltivate direttamente nel terreno. È solo importante mantenere il terreno permanentemente umido, poiché questo è l'unico modo in cui i germogli possono sviluppare nuove radici. Dal taglio stesso si può capire se si stanno formando delle radici: se continua a germogliare, le radici sono state sviluppate. Ci vogliono circa tre settimane per arrivarci.

Affinché la giovane pianta possa essere vigorosa, dovrebbe prima essere posizionata in un vaso più grande e solo successivamente nel giardino o sul balcone. Le giovani piante non tollerano il gelo notturno, motivo per cui ti consigliamo di rilasciarle dopo gli Ice Saints.

2. Propagazione per talea Crea due su uno: i garofani di piume possono essere separati molto facilmente

33 Moltiplicazione per divisione

L'ultima opzione è la divisione.

In questo caso, due piante singole possono essere realizzate da una pianta. Quando gli ultimi fiori sono sbiaditi, rimuovi un garofano di primavera dalla terra e dividilo in due o più singole piante con un coltello. Assicurati che le sezioni abbiano le loro radici in modo che possano continuare a crescere da sole.

Tutto quello che devi fare ora è piantare i chiodi di garofano primaverili divisi e annaffiarli.

"Suggerimento: Se vuoi un magnifico mare di fiori nel prossimo anno, accorcia le piante divise di molto. È possibile fino a un terzo dell'altezza di impianto.


Video: Il garofano: varietà e cure (Luglio 2021).