Casa e giardino

Pianta, mantieni e raccogli la salvia vera - Salvia officinalis


La salvia fa miracoli per il raffreddore e raffina vari piatti come una spezia. Ti mostreremo cosa considerare quando piantare e curare.

Il vero saggio è una popolare spezia e pianta medicinale, che è di casa nel Mediterraneo, ma nel frattempo si è diffusa in tutta Europa. Le piante aromatiche e amanti del calore adornano i giardini dei cottage e danno un tocco molto speciale ai piatti di carne e pesce. La tradizione della salvia come pianta medicinale risale a molto tempo fa. Ne beneficiamo oggi dopo aver mangiato un pasto sontuoso, perché la salvia rende il cibo pesante più digeribile.

Descrizione di una piccola pianta

Salvia reale (Salvia officinalis)
Spread:35 - 40 cm
altezza:30 - 60 cm
sesto d'impianto:40 cm di distanza di semina, da 6 a 8 pezzi per m²
utilizzare:Giardino delle erbe, spazi aperti, giardino della fattoria, pianta della spezia, pianta medicinale
posizione:sole
piano:da leggermente secco a fresco, ben drenato, a basso contenuto di humus, calcareo
"Mostra più foto e dati

È un sottosuolo perenne che cresce a circa mezzo metro di altezza. Se le condizioni del sito sono ideali, non è possibile escludere altezze di crescita di un metro.

Il vero saggio forma steli deboli. Questi possono essere quadrati o arrotondati e sono fortemente ramificati. Le foglie appaiono in coppia e opposte. Le foglie allungate a forma di uovo possono crescere lunghe quasi dieci centimetri e raggiungere una larghezza di circa cinque centimetri. Le superfici fogliari sono ricoperte da un feltro biancastro, che conferisce alla pianta un colore grigio-verde.

Gli steli diventano legnosi su piante più vecchie. Le foglie superiori sono picciolate più corte delle foglie che appaiono alle estremità inferiori del gambo. Le foglie più vecchie possono diventare calve in cima. Se guardi una foglia di salvia con una lente d'ingrandimento, sarai in grado di identificare le piccole ghiandole che contengono gli oli essenziali, responsabili della fragranza e delle proprietà curative della pianta.

Usa e beneficia

Il gusto aromatico e leggermente speziato del vero salvia conferisce al pesce, al pollame, alla selvaggina o ai piatti di carne una nota speziata e mediterranea. La salvia può essere utilizzata cruda e tritata finemente per zuppe, salse o ripieni di pollame. Una pasticceria tradizionale viene servita con torte salate in molti luoghi in Germania per la fiera parrocchiale.

Suggerimento: La salvia può impedire che i grassi diventino rapidamente rancidi.

La salvia contiene numerosi ingredienti attivi:

  • olii essenziali
  • tannini
  • amaro
  • flavonoidi

Il tè alla salvia viene spesso servito in molti paesi. La salvia contiene tujone. Questo componente di oli essenziali è tossico in caso di sovradosaggio.

Attenzione: Il tè alla salvia non è raccomandato per il consumo permanente.

Mentre la spezia ha trovato la sua strada nelle cucine solo nel Medioevo, la sua importanza come pianta medicinale ha origini molto più antiche. Il vero saggio è apprezzato per i suoi effetti antibatterici, antivirali e antinfiammatori. In caso di infiammazione alla bocca e alla gola, si consiglia il tè alla salvia come soluzione per i gargarismi. Bere tè può aiutare a prevenire l'eccessiva sudorazione. L'indigestione può anche essere alleviata.

Pianta una vera salvia

Trova la posizione giusta

Il vero salvia è una pianta molto frugale, che cresce preferenzialmente su superfici pietrose e rocciose. Il luogo dovrebbe essere soleggiato e caldo. Nel letto di erbe, la pianta viene rapidamente visitata da numerosi insetti.

Inoltre, è possibile anche la cultura nella fioriera. I vasi di terracotta hanno dimostrato il loro valore. La salvia prospera particolarmente bene sul lato sud dei balconi.

Scegli il pavimento ideale

È preferito il terreno magro. Un fondo sabbioso è molto adatto. I terreni argillosi dovrebbero essere trattati con lava. Un terreno particolarmente nutriente che non sembra abbastanza permeabile e quindi promuove il ristagno idrico non è adatto alla coltivazione di salvia reale.

Suggerimento: Il terreno di erbe mescolato con sabbia è adatto per la coltura in vaso.

Istruzioni per la semina: passo dopo passo

1. Seleziona la posizione
2. Preparare il terreno
3. Scavare il buco di semina
4. Inserire la pianta nel mezzo
5. Chiudere il foro di semina
6. Premere leggermente la terra
7. Innaffia bene la pianta

Radici, erbacce e pietre dovrebbero essere rimosse dal terreno. I terreni troppo pesanti dovrebbero essere allentati. La calce da giardino può essere miscelata per favorire la crescita delle piante. Il foro di semina dovrebbe essere scavato almeno il doppio del diametro della zolla. Dopo che la pianta è stata piantata, il terreno viene riempito e premuto bene. Il terreno deve essere irrigato a sufficienza.

Una panoramica dei più importanti suggerimenti per la semina

attivitàspiegazione
Seleziona posizione
  • soleggiato
  • caldo
  • riparato
Prepara il terreno
  • permeabile
  • magro
  • calcareo
Fai piantare
  • Coltivato sul davanzale della finestra da marzo
  • All'aperto a maggio
  • Pot cultura possibile

Sperimenta la biodiversità

La salvia non è la stessa cosa della salvia. Diversi tipi di piante di spezie espandono lo spettro dei colori nel giardino delle erbe. La salvia delle spezie rosa fiorisce in piena estate ed è un popolare pascolo delle api. I fiori rosa lo rendono anche adatto per l'uso come pianta ornamentale.

La crescita particolarmente compatta e le foglie larghe caratterizzano il saggio "Berggarten". La varietà di piccole dimensioni "Nano" crea contrasti. Graziosi fiori bianchi caratterizzano la varietà “Alba”.

Con le loro graziose decorazioni a foglia, le specie “Tricolore”, “Purpurascens” e “Icterina” attirano l'attenzione nel giardino ornamentale e di utilità.

Coltiva il vero salvia

Innaffia la salvia vera e propria

Il vero saggio ha bisogno di annaffiature regolari. Tuttavia, il giardiniere hobby non dovrebbe esagerare con l'irrigazione. Il saggio originariamente cresceva su pendii montani asciutti. Raramente ha sperimentato precipitazioni. L'impianto pertanto non è in grado di far fronte al ristagno idrico. La siccità, d'altra parte, è notevolmente ben tollerata. L'irrigazione dovrebbe essere moderata, soprattutto nelle giornate calde.

Suggerimento: Esegui un test con le dita prima di annaffiare: se il terreno è già asciutto fino alla profondità dell'unghia, dovrebbe essere irrigato. Se il substrato si sente ancora bagnato, non è ancora necessario annaffiarlo.

Fertilizzare correttamente la salvia reale

Il vero salvia è anche frugale in termini di apporto di nutrienti. La salvia nel giardino delle erbe non ha bisogno di essere concimata regolarmente. È sufficiente includere del compost mescolato con sabbia durante la semina.

Se la vera salvia viene coltivata nel vaso, il suo fabbisogno nutrizionale aumenta. La concimazione può essere effettuata a intervalli regolari durante la stagione di crescita in primavera ed estate.

Taglia la salvia vera e propria

Non sono necessarie misure di taglio per le giovani piante. Le piante più vecchie facilmente legno dal basso. Se la salvia viene tagliata in primavera, la lignificazione può essere fermata. Inoltre, la pianta cresce in modo più attraente e non tende a rompersi. La crescita delle foglie viene stimolata con una potatura.

Suggerimento: La potatura non dovrebbe essere fatta troppo lontano nel vecchio legno.

Se vuoi evitare che la salvia si semini diligentemente nel letto del giardino, dovresti rimuovere regolarmente i fiori appassiti.

I consigli per la cura più importanti a colpo d'occhio

attivitàspiegazione
versare
  • annaffiare moderatamente
  • Evitare il ristagno d'acqua
  • è tollerata una siccità più lunga
fertilizzare
  • basso fabbisogno nutrizionale
  • Compost durante la semina
  • Fertilizzare regolarmente le piante da contenitore
taglio
  • tagliato in primavera
  • non tagliare troppo nel legno vecchio
  • Le misure di taglio promuovono la crescita

Moltiplica il vero salvia

La salvia reale può essere propagata per seme, per divisione e per talea.

Propagazione per seme

I semi di salvia possono essere seminati già a febbraio e coltivati ​​su un davanzale soleggiato. Il vero saggio è uno dei germi leggeri. Di conseguenza i semi vengono cosparsi sul substrato e solo leggermente premuti nel terreno, ma non completamente ricoperti di terra. La germinazione inizia dopo circa due settimane.

A metà maggio, quando non si prevede più il gelo, le prime piante possono andare all'aperto. È anche possibile seminare direttamente sul campo da maggio. Tuttavia, ci vorrà più tempo prima che il primo saggio possa essere raccolto.

Moltiplicazione per divisione

Se la pianta è ben sviluppata, il vero saggio può anche essere propagato per divisione. Per fare questo, la pianta viene prima accuratamente rimossa dal terreno. La terra viene scossa dalla zolla. Ciò offre l'opportunità di verificare la natura della pianta e di rimuovere eventuali parti di radice malate o morte.

Le piante di salvia sono facili da condividere con le mani. Quindi il giardiniere per hobby riceve rapidamente due piante equivalenti, che ora possono essere trapiantate separatamente e coltivate come prima. È importante garantire che entrambe le piante dispongano di una rete di radici sufficiente.

Propagazione per talea

La propagazione per talea garantisce rapidamente piante ben sviluppate. Un prerequisito per questo è una forte pianta madre.

Propagazione per talea passo dopo passo:

  1. Tagliare il taglio
  2. Rimuovi le foglie
  3. Porta le talee nella terra
  4. Attendi il rooting

Un forte stelo di una pianta madre più anziana è adatto come taglio. Questo dovrebbe essere tagliato in primavera o all'inizio dell'estate. Quindi la pianta affronta meglio la procedura e può chiudere rapidamente la sua ferita.

In modo che le talee mettano la loro forza nella formazione delle radici, rimane solo un paio di foglie sullo stelo. Le riprese sono piantate nel terreno e leggermente proiettate. Se compaiono nuovi germogli, si può ipotizzare una propagazione corretta.

Riconosci e combatti le malattie del vero saggio

Il vero saggio è robusto e difficilmente risente delle malattie. Tuttavia, gli errori di manutenzione lo rendono difficile e portano all'infestazione da acari o muffe. Questo succede se intendevi troppo bene con l'irrigazione o se le piante erano troppo fertilizzate.

I parassiti possono essere rimossi con semplici rimedi domestici. Una soluzione di nove parti di acqua e una di latte aiuta contro la muffa. La miscela viene posta in un flacone spray e le piante vengono regolarmente trattate con esso.
Gli acari del ragno possono ovviamente essere controllati con la terra di diatomee. Questo insetticida non danneggia l'ambiente, ma uccide in modo affidabile i parassiti, mentre gli acari sono spesso resistenti ai pesticidi chimici.

In caso di infestazione persistente, le piante dovrebbero essere tagliate generosamente. I rifiuti tagliati non devono atterrare sul compost, ma devono essere bruciati o smaltiti come rifiuti organici.

Salvia invernale svernata

Il vero saggio è perenne e di solito sopravvive indenne all'inverno anche alle nostre latitudini. Tuttavia, va tenuto presente che si tratta di una pianta della regione mediterranea. Le gelate calve in particolare possono essere pericolose per il vero saggio. Una copertura fatta di foglie o sottobosco protegge la pianta dai danni del gelo.

Se il vero saggio viene coltivato in una pentola, lo svernamento all'aperto non è consigliabile. Comparativamente poco substrato è disponibile nel piatto. Il terreno può congelare completamente rapidamente e la salvia non può più assorbire umidità e sostanze nutritive. Le piante in vaso dovrebbero essere portate in casa prima delle prime gelate e svernare luminose e prive di gelo.

Raccogli la salvia vera

Le foglie della pianta di salvia possono essere raccolte tutto l'anno. Le foglie aromatiche in particolare possono essere raccolte prima della fioritura. Le foglie di salvia possono essere utilizzate fresche e secche. Il gusto intenso richiede un po 'di tempo per abituarsi, quindi si consiglia un uso economico.

Suggerimento: Il burro di salvia può essere usato al posto del solito sugo di pasta.


Video: COLTIVARE L'ALOE E LE CURE (Ottobre 2021).