Cura

Metti le cipolle: ecco come si fa


Con una deliziosa bistecca, le verdure in salamoia sono particolarmente deliziose. Hai mai messo le cipolle da solo? Semplicemente delizioso. Ecco una semplice guida.

Fondamentalmente, puoi mettere sottaceto qualsiasi tipo di cipolla acida, ovviamente è particolarmente facile con le cipolline, poiché non devi tagliarle a pezzi. In ogni caso, è importante che le cipolle siano in perfette condizioni. Le cipolle più vecchie con aree quasi marce e appassite non sono adatte a questo.

Se preferisci un aroma forte con un buon livello di piccantezza, dovresti usare le normali cipolle da cucina. Al contrario, le cipolle rosse aromatiche hanno un sapore più mite e non così piccante. Le cipolle vegetali, gli scalogni o le cipolle d'argento particolarmente grandi sono adatti anche per il decapaggio. Decidi in base ai tuoi gusti e poi puoi iniziare.

Prepara le cipolle

Prima che le cipolle possano essere marinate nell'aceto, devono essere preparate di conseguenza. Innanzitutto, vengono accuratamente sbucciati. Ci sono circa due cipolle più grandi su un grande barattolo di vetro. Se le cipolle sono abbastanza grandi, devono comunque essere tagliate in anelli o pezzi di dimensioni di un morso.

»Consiglio: A proposito, le cipolle sono più facili da sbucciare se le metti in acqua calda per alcuni minuti in anticipo.

Ingredienti per decapare le cipolle

Quello che metti esattamente le cipolle è una questione di gusti, ci sono molte varianti diverse. Di solito è sufficiente l'aceto, che è anche particolarmente a basso contenuto di calorie. Tuttavia, esiste anche una versione agrodolce, in cui vengono utilizzati miele o zucchero oltre all'aceto. Naturalmente, questo aumenta anche le calorie.

Un buon aceto dovrebbe essere usato per il decapaggio, ad esempio aceto balsamico in rosso o bianco, aceto di vino rosso o aceto di vino bianco di buona qualità. Puoi anche aggiungere varie spezie ai barattoli. Per le spezie, ci sono, ad esempio, grani di pepe, peperoncini, semi di senape o zenzero tra cui scegliere. Puoi anche sostituire l'acqua con un po 'di vino. Non ci sono limiti per i tuoi gusti. Tutto ciò che piace e soprattutto i gusti è permesso.

Metti le cipolle

1 Gli ingredienti selezionati vengono tutti messi in una grande casseruola, quindi arrivano le cipolle preparate. Le verdure sono ora cotte in questo infuso di aceto per circa 3-4 minuti. Quindi togli le cipolle dalla casseruola e mettile calde nei vasetti di conservazione.

»Consiglio: Prima di tutto, sciacquare accuratamente i barattoli con acqua calda.

2 Dopo aver stratificato le cipolle nei vasetti, versare il brodo sopra di loro appena sotto il bordo. Devono quindi essere sigillati ermeticamente immediatamente. In questa variante, le cipolle durano anche più di un anno nella cantina buia. Una volta aperto un barattolo, tieni il resto in frigorifero.


Video: Metti una cipolla nel calzino: ecco i benefici di questo rimedio (Luglio 2021).