Piantine

Piantare alberi di fragole - Istruzioni e consigli per esterni e fioriere


Il corbezzolo occidentale è usato ad altre temperature, ma può anche essere tenuto come pianta da contenitore in Germania. Ti mostriamo cosa considerare quando piantare.

I tuoi vicini saranno stupiti! D'ora in poi, se pianti la ciliegia di mare, le fragole cresceranno sui tuoi alberi. Certo, botanicamente, i frutti del corbezzolo hanno poco in comune con i frutti locali, ma visivamente c'è una certa somiglianza.

I corbezzoli (Arbutus unedo) appartengono alla famiglia delle eriche e provengono dall'America centrale. Se trascorri le tue vacanze in Portogallo o in Sardegna più spesso, probabilmente avrai già visto i corbezzoli. Alle nostre latitudini, le piante sono veri esotici. Affinché anche le bizzarre piante possano essere coltivate nel tuo giardino, abbiamo messo insieme utili informazioni sulla piantagione del corbezzolo.

Fatti interessanti sul corbezzolo

I corbezzoli sono piante sempreverdi che crescono come un arbusto o un albero. Le foglie forti e singole hanno una lucentezza sorprendente. La corteccia è di colore da marrone rossastro a grigio. Le bacche piccole e verruche si sviluppano dai fiori bianchi a quelli rossi della pannocchia. Questi hanno un sapore dolce e appaiono farinosi. Nei paesi di origine, il vino o la marmellata sono fatti dai frutti del corbezzolo. La tipica grappa Medronho viene distillata in Portogallo.

Trova la posizione giusta

Nella loro casa originale, gli alberi crescono fino a 3.000 metri di altezza. Questo fa sperare che il corbezzolo si senta bene anche nelle nostre catene montuose basse e in luoghi piuttosto accidentati.

importante: I corbezzoli non sono resistenti nell'Europa centrale.

Il corbezzolo non dovrebbe essere tenuto come pianta d'appartamento. Le piante da contenitore ottengono una posizione sul balcone o sulla terrazza in estate. Le piante tollerano il sole come ombra parziale e preferiscono una posizione leggermente protetta. Se la pianta viene messa all'ombra, probabilmente si mostrerà pigra. Sebbene il corbezzolo provenga da regioni mediterranee, la pianta è meno sensibile di quanto si pensi. Le fresche notti autunnali non possono danneggiare le piante più che le gelate tardive in primavera. Tuttavia, il permafrost non ottiene le piante mediterranee.

Suggerimento: Il corbezzolo è adatto anche per il balcone di un appartamento in città, perché i gas di scarico non influiscono sulla pianta.

La posizione ideale in breve:

  • Sole a mezz'ombra
  • luminoso
  • caldo
  • riparato

Scegli il substrato ideale

Il corbezzolo non è molto esigente in termini di terreno. Le piante prosperano anche in terreni poveri di nutrienti. Un terreno argilloso sabbioso e non troppo pesante fornisce la base ideale per la crescita. L'acqua di irrigazione dovrebbe defluire facilmente in modo che non si ostruisca. Suoli con un valore pH piuttosto acido ottengono anche il corbezzolo.Suggerimento: Il terreno di rododendro è adatto per la coltivazione in un secchio.

Il terreno pesante tende a bagnarsi e dovrebbe essere reso più permeabile aggiungendo torba o humus. La ghiaia o la sabbia sono meno adatte perché ciò aumenta il pH del substrato.

Il giusto substrato in parole chiave:

  • argilloso
  • sabbioso
  • vagamente
  • acida

Piantare un corbezzolo - passo dopo passo

  1. Seleziona posizione
  2. Preparare il substrato
  3. Scava il buco della piantagione
  4. Posare il drenaggio
  1. Inserisci la pianta
  2. Compila il substrato
  3. Chiudi il buco di impianto
  4. Annaffia bene la pianta

La piantagione descritta all'aperto ha solo un uso limitato alle nostre latitudini. I corbezzoli non sono resistenti e dovrebbero essere piantati in posizioni sfavorevoli in autunno e collocati nella vasca. Questo non ottiene il corbezzolo, perché le piante hanno la particolarità di rimanere nella loro posizione e di non voler essere implementate. La coltivazione all'aperto ha senso solo in regioni climaticamente favorevoli, come le valli fluviali del Reno e le regioni viticole della Mosella, Nahe o Saale.

Piantare corbezzoli: una panoramica di tutto ciò che vale la pena conoscere

misuraspiegazione
scelta del sito"Il corbezzolo trascorre l'estate sul balcone o sulla terrazza.
"La posizione dovrebbe essere al sole o all'ombra parziale.
"Coltivato come pianta da ombra, il corbezzolo è pigro.
"Una posizione riparata è un vantaggio.
preparazione del substrato"Il pavimento deve essere allentato e permeabile.
"L'impianto non tollera i ristagni d'acqua.
"Un terreno argilloso leggermente acido è particolarmente adatto.
"I terreni ricchi di calce sono meno adatti.
operazione di impianto"Nei primi anni, il corbezzolo è tenuto nel secchio.
"La fioriera dovrebbe essere di dimensioni sufficienti e avere abbastanza fori di drenaggio per l'acqua di irrigazione.
"Un drenaggio sul fondo della nave protegge dai ristagni d'acqua.
"Nelle regioni con climi favorevoli, il corbezzolo può essere coltivato all'aperto a circa cinque anni.

Tieni i corbezzoli nel secchio

Le piante giovani dovrebbero generalmente essere coltivate in un secchio. Chiunque viva in regioni miti, come la valle del Reno o il Lago di Costanza, può pensare di implementarlo all'aperto intorno al quinto anno di vita. In luoghi difficili, la pianta rimane nel secchio e viene svernata in casa.

Piantare un corbezzolo in un secchio - passo dopo passo

  1. Seleziona fioriere
  2. Preparare il substrato
  3. Posizionare il drenaggio sul fondo della nave
  4. Compila il substrato
  1. Inserisci la pianta
  2. Riempi il substrato rimanente
  3. Premi bene la pianta
  4. Innaffia la pianta

La fioriera non dovrebbe essere troppo piccola. Poiché il corbezzolo non vuole essere trapiantato, la fioriera dovrebbe offrire abbastanza spazio per i primi anni. Oltre a una dimensione sufficiente, ci devono essere anche sufficienti fori di drenaggio per l'acqua di irrigazione.

Nota: Le piante da contenitore sono particolarmente sensibili al ristagno idrico.

Le piante non possono tollerare il ristagno idrico e le radici marciscono. Il drenaggio dell'acqua di irrigazione è migliorato introducendo un drenaggio. I frammenti di ceramica o la ghiaia vengono posizionati sul fondo del vaso prima che il substrato venga riempito. Un terreno leggermente acido con un basso contenuto di calce è l'ideale per mantenere le pentole. La terra di rododendro offre la composizione ideale.


Video: FRAGOLE SEMPRE PRONTE CON IL GIARDINO VERTICALE - TUTORIAL FACILE ORTO SUL BALCONE DI BENEDETTA (Settembre 2021).