Consigli giardino

Petting il pino - pianta, cura, taglia e iberna


Il pino domestico è inizialmente abbastanza piccolo e piccolo, quindi cresce in una pianta lussureggiante con un tocco mediterraneo. È uno dei compagni di facile cura e poco esigenti nel giardino di casa.

Il pino domestico (Pinus strobus “Radiata”) ha alcune caratteristiche speciali. Gli alberi non sono nani e crescono ancora dietro i comuni pini di Weymouth. Il pino da accarezzare può quindi essere visto come un'aggiunta nuova e attraente alle altre varianti di Strobus.

È stata trovata una mascella tangibile. Non solo l'anima a bassa crescita, ma anche gli aghi morbidi ed elastici. Il piccolo albero può crescere fino a cinque metri di altezza, ma può anche essere usato come bonsai al suo posto e offre un tocco dell'Estremo Oriente nella casa o nel giardino di erica. Se desideri dare un'occhiata più da vicino a questa pianta interessante e versatile, troverai una vasta gamma di informazioni e consigli per la cura di tutto ciò che ha a che fare con il delicato pino domestico.

Plant Descrizione

L'intero ornamento del piccolo albero sono gli aghi morbidi e sempreverdi, che possono raggiungere una lunghezza fino a dieci centimetri e hanno un intenso colore blu-verde. All'inizio, il pino domestico cresce più sfericamente e raggiunge la sua forma allungata solo negli anni successivi. Le piante robuste crescono molto lentamente e hanno rami corti e rigidi. La corteccia è sottile e ha una lucentezza setosa. Il pino domestico ha lunghe radici di rubinetto. Le piante più vecchie formano radici verticali che si estendono per oltre un metro di profondità.

Evento e importanza

Il pino domestico è uno dei pini di Weymouth. Gli alberi sono originari del Nord America e arrivarono in Europa via mare nel 18 ° secolo. La famiglia di piante deve il suo nome a Lord Weymouth, che la fece esaminare e osservare nei dettagli.

Il pino di Weymouth originale ha poca importanza come albero forestale alle nostre latitudini. Nell'America coloniale, intere città furono costruite dal legno di pino di Weymouth. Il pino domestico si differenzia in modo significativo per dimensioni dalla sua forma selvatica correlata ed è importante solo come albero ornamentale.

Quando fiorisce il pino domestico?

I fiori appariscenti compaiono a giugno. I coni cilindrici inizialmente appaiono verdastri e resinificati. I coni diventano marrone chiaro in autunno.

Petting le piante di pino: ecco cosa conta

❍ Posizione:

Il pino da accarezzare può anche spostarsi in giardini più piccoli perché cresce solo fino a un'altezza di circa quattro metri. Il pino domestico è caratterizzato da una crescita densa e compatta. Le carezze hanno bisogno di tempo per svilupparsi dagli arbusti nani agli alberelli. I mini pini crescono solo di 15 centimetri all'anno.

I piccoli pini di Weymouth sono poco impegnativi e possono effettivamente essere piantati in qualsiasi luogo soleggiato o parzialmente ombreggiato. Il pino domestico cresce in luoghi asciutti e umidi e può anche gestire un basso apporto di nutrienti.

❍ substrato:

Il pino domestico non ha esigenze specifiche sul pavimento. I terreni poveri possono far crescere le piante ancora più lentamente di quanto non abbiano già fatto. Poiché la ganascia petting non tollera il ristagno d'acqua, ha senso rendere il substrato il più permeabile possibile. Questo può essere fatto aggiungendo sabbia grossolana o ghiaia.

❍ Istruzioni per la semina:

Beachten Nota tempo di semina
❷ Seleziona posizione
❸ Allentare e pulire il pavimento
❹ Scavare il buco di impianto
❺ Innaffia la zolla
Einsetzen Inserire la pianta
❼ Riempire il supporto
❽ Premere il pavimento
Ießen Innaffia bene la pianta

Il pino domestico può essere piantato tra marzo e ottobre. Innanzitutto, deve essere determinata la posizione corretta. La dimensione della mascella petting deve essere presa in considerazione. Le piante non solo diventano alte cinque metri nel tempo, ma anche larghe più di due metri. Gli alberi più vecchi non possono più essere trapiantati senza problemi, poiché le radici del rubinetto raggiungono lontano il terreno e sarebbero danneggiate quando trapiantate. La zolla dovrebbe essere ben annaffiata prima di piantare. Un drenaggio di sabbia grossolana o ghiaia protegge dai ristagni d'acqua.

Come prendersi cura adeguatamente del pino accarezzante

Irrigazione:

Il pino domestico deve essere annaffiato regolarmente, ma non eccessivamente. Il pavimento non deve asciugarsi, evitare intasamenti d'acqua.

"Suggerimento: Il pino domestico gode anche di una doccia occasionale.

L'acqua dovrebbe essere annaffiata ogni giorno nelle calde giornate estive. Anche in inverno, è necessario assicurarsi che il pavimento non si asciughi completamente. Tuttavia, dovrebbe essere annaffiato solo moderatamente.

Concimazione:

Il pino da accarezzare non deve essere fertilizzato regolarmente. Se si desidera promuovere la crescita, è possibile aggiungere fertilizzante liquido disponibile in commercio all'acqua di irrigazione in estate. Non c'è fertilizzazione durante il periodo di fioritura.

Parte posteriore:

A causa della crescita molto lenta, non sono davvero necessarie misure di taglio. Tuttavia, il giardiniere hobby non dovrebbe trascurarli. Al fine di promuovere la forma di crescita compatta, i germogli freschi possono essere accorciati a circa un centimetro in primavera. I rami laterali che appaiono sul tronco possono essere rimossi completamente, poiché tolgono la luce dal resto della pianta.

Si moltiplicano:

Il polline può essere propagato dai semi, dalle talee o dai germogli.

Propagazione per seme

Il giardiniere hobby ha bisogno di molta pazienza quando si moltiplica per semi. I semi hanno sostanze che inibiscono i germi. Questi possono essere ridotti mediante stratificazione. A tale scopo, i semi vanno prima in frigorifero per circa quattro settimane. I semi non sono coperti di terra. Quindi il gonfiore si svolge a bagnomaria, poiché è necessario un certo contenuto di acqua per la germinazione dei semi. La germinazione in un luogo caldo e luminoso richiede un altro uno o due mesi. Adesso ci vuole un po 'di pazienza fino a quando non si sviluppano piante giovani alte diversi centimetri, che possono essere posizionate nelle tue piantatrici.

❍ Propagazione da derivati

I germogli sono usati guidando un tiro vicino al suolo nella terra. La punta del tiro continua a guardare fuori dal terreno ed è legata a un bastoncino da piantagione in modo che il germoglio cresca in posizione verticale. Se i germogli vengono coltivati ​​in primavera, le piante possono di solito essere separate dalla pianta madre in autunno e ripiantate in un luogo separato.

❍ Propagazione per talea

Le talee vengono preferibilmente tagliate a fine estate. Quindi i giovani germogli si sono già sviluppati bene e sono leggermente legnosi. Ciò è vantaggioso per la propagazione delle talee. Le talee dovrebbero essere lunghe circa dieci centimetri, radicate nel terreno e dovrebbero mostrare la riproduzione riuscita dopo circa due mesi da un nuovo germoglio.

Inverno:

I pini accarezzati possono resistere a forti gelate e non richiedono ulteriore protezione invernale. In inverno, il giardiniere hobby non dovrebbe perdere di vista le piante del tutto, perché le radici non devono asciugarsi completamente. Nei giorni senza gelo è facile irrigare di tanto in tanto. La pressione della neve è un pericolo, pertanto la ganascia petting deve essere avvolta con un cordino in modo da non piegare i singoli rami.

Ictus: individuare e combattere malattie e parassiti

Il pino bianco non è privo di parassiti. Più di 200 parassiti sono stati trovati sulla pianta. I punteruoli più giovani, in particolare, stanno minacciando le piante più giovani in particolare. Le piante crescono storte e in caso di eccessiva infestazione, può anche portare alla morte dell'intera mascella petting.

Tra le malattie fungine, la ruggine strobo è particolarmente degna di nota. Gli alberi di tutte le età vengono attaccati e se il fungo non viene riconosciuto in anticipo, l'intera pianta muore.

Le condizioni della mascella petting sono ben visibili sugli aghi. Il fungo di solito si manifesta nel colore marrone degli aghi. Gli aghi morbidi non sono spinti da tiratori di pino, gallbladers in resina di pino o tenditori di pino. Le cocciniglie spesso lasciano macchie giallastre sugli aghi.

Il pino domestico come un bonsai

Il pino domestico è particolarmente popolare nella cultura dei bonsai. Il bonsai richiede una posizione luminosa e dovrebbe ricevere molta luce da tutti i lati in modo che prevenga una crescita uniforme. In estate, fertilizzanti liquidi bonsai, come ad esempio questi sono dati qui. Dopo circa due o tre anni, i pini dei bonsai vengono collocati in una ciotola più grande. Il cablaggio può essere utilizzato per elaborare tutte le forme di crescita comuni.